Silvio Celeghin

Dopo i Magisteri in Pianoforte, Organo e Clavicembalo ottenuti col massimo dei voti, si è perfezionato con i docenti Virginio Pavarana e Francesco Finotti. Ha partecipato a corsi di interpretazione organistica con Jean Guillou, Luigi Ferdinando Tagliavini, Olivier Latry e ottenuto premi in Concorsi Internazionali e Nazionali come il terzo premio assoluto all’Internationaler Orgelwettbewerb “J.J.Froberger” di Kaltern (Bolzano).
Collabora col trombettista Fabiano Maniero, con il Trio “Dolce Sentire” e, come solista e continuista, con i “I Solisti Veneti” di Claudio Scimone. Ha suonato con altre formazioni, tra le quali l’Orchestra di Padova e del Veneto, Maggio Musicale Fiorentino, Milano Classica, La Fenice di Venezia, Simon Bolivàr di Caracas.

Ha inciso per Tring, Velut Luna, Artis Records, Warner Fonit, Azzurra Music, Bottega Discantica, Nalesso Records, RAI Trade, Stradivarius.
È organista principale della “Schola S. Rocco” di Vicenza (www.scholasanrocco.it).
È coordinatore artistico dell’Ass.ne Culturale Marzo Organistico” (www.marzorg.org) di Noale (Ve) e docente al Conservatorio “B. Marcello” di Venezia (www.conseve.net).
www.silvioceleghin.it