Roberta Schmid

Nata a Napoli, successivamente al Diploma in Organo e Composizione organistica conseguito presso il Conservatorio "S. Pietro a Majella" di Napoli sotto la guida della prof. A.M. Robilotta, si è perfezionata con maestri di fama internazionale: L. Ghielmi, E. Kooiman, M. Radulescu, D. Roth, K. Schnorr, L.F. Tagliavini, M. Tor-rent, P. Westerbrinck, W. Zerer, approfondendo le prassi esecutive dei diversi reper-tori organistici.
Ha conseguito il Diploma di Interprete di Musica Italiana e Tedesca per Organo a sèguito del Corso triennale di Formazione Professionale per Organisti organizzato dalla Regione Toscana, previa selezione nazionale, presso l'Accademia di Pistoia.

 

Già diplomata in Pianoforte e in Didattica della Musica, ha inoltre conseguito presso il Conservatorio "S. Pietro a Majella" di Napoli la Laurea di II Livello in Organo ad indirizzo interpretativo - compositivo.
Svolge un’intensa attività concertistica come solista e in formazioni cameristiche. Come solista è stata invitata a partecipare a numerose manifestazioni musicali di rilievo e a Rassegne organistiche internazionali, in Europa e in Messico, riscuotendo sempre unanimi consensi di pubblico e di critica.
Si è esibita – tra l’altro – per il Quarto Festival Internacional de Organo di Zamora Michoacàn (Messico), il Primer Ciclo Internacional de Conciertos en el Organo Barroco de la Parroquia de Santiago di Querétaro (Messico), l’Associazione Alessandro Scarlatti di Napoli, l’Associazione Studi Mezzogiorno, l’Associazione Ricercare, l’Accademia Organistica Campana, la Rassegna organistica internazionale di Avezzano, la Rassegna organistica di Pescara, il Settembre Organistico Fabrianese, la Rassegna organistica veneta “Musica nell’Agordino”, la Rassegna “Musicalia” di Pavia, il Festival di Musica Sacra di Noto (Siracusa), il Festival Organistico Internazionale "Città di Senigallia", la XV e la XVIII Rassegna organistica di Fiemme (Trento), il Festival Organistico Internazionale "Agati in Concerto" di Perinaldo (Imperia), il Festival Organistico Internazionale di Selva di Fasano (Brindisi), la VII Rassegna organistica di Primavera di Noale (Venezia), la Rassegna I Concerti di Vacallo (Svizzera), la Rassegna concertistica internazionale di Merano, il Festival organistico di San Martino delle Scale a Monreale, nonché per le Rassegne Internazionali presso Notre Dame de Compassion a Parigi, il Duomo di Amalfi, la Basilica di S.Ambrogio di Milano, l'Iglesia San Ignacio de Loyola di Città del Messico, la Basilica di San Vitale di Ravenna.
Ha inciso un CD dedicato ai capolavori del repertorio tedesco bachiano e prebachiano con il patrocinio del Goethe-Institut Italien e dell'Associazione Culturale La Rotonda onlus all’interno delle iniziative per la celebrazione del decimo anniversario della costruzione dell'organo meccanico Mascioni opus 1147, prestigioso strumento a composizione fonica barocca.
Con Daniela del Monaco è Direttore artistico della Rassegna "Musica intorno all'Organo" presso la Chiesa di S. Maria della Rotonda a Napoli, presso cui è stata anche Direttore artistico del Concorso Organistico Nazionale "Città di Napoli - 11 Fiori del Melarancio". Già Docente di Organo e Composizione organistica presso il Civico Istituto “F. Vittadini” di Pavia, ha insegnato Organo presso il Liceo Musicale Alfano I di Salerno e presso il Liceo musicale Palizzi di Napoli.
E' organista titolare dell’organo meccanico Mascioni della Chiesa di S.Maria della Rotonda e presso la Basilica di S.Chiara di Napoli.
Sito web: www.robertaschmid.com